Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Questa informativa sull'utilizzo dei cookie è resa all'utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003).

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per consentire la corretta navigazione e per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso con l'obiettivo del miglioramento continuo del servizio. In questa pagina sono riportate informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie tecnici
    • di navigazione, di funzionalità e di sessione  utilizzati al solo fine di garantire il corretto funzionamento del sito;
    • in particolare questo sito utilizza dei cookie first-party (SAMLoginSimpleSAMLSessionID, SAMLoginCookieAuthToken) per la gestione del SSO SAML.
    • cookie analytics utilizzati per      raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e      su come questi visitano il sito stesso con l'obiettivo del miglioramento      continuo delle funzionalità, dell'organizzazione dei contenuti, sul      supporto delle diverse piattaforme e browser. Questo sito utilizza esclusivamente cookie di questo tipo.
  • Cookie di profilazione
    • permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza      di navigazione.  Questo sito non utilizza cookie di questo tipo.

Durata dei cookie

I cookie utilizzati da questo sito terminano la propria validità al termine della sessione o dopo un tempo di inattività dell'utente fissato dal server.

Cookie tecnici di terze parti

Il sito si avvale del servizio ShinyStat che istanzia cookie tecnici di tipo analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. Tali informazioni sono utilizzate ai fini del miglioramento continuo delle funzionalità, dell'organizzazione dei contenuti, del supporto delle diverse piattaforme e browser.

Il sito si avvale anche del servizio di autenticazione SAML, che permette l'accesso in SSO alle risorse federate, e che richiede un cookie tecnico (Common Domain Cookie) per la memorizzazione dell'Identity Provider da utilizzare.

Siti web e Servizi di terze parti

Il sito include collegamenti (link) a siti web e servizi di terze parti la cui gestione dei cookie è descritta nella informativa sull'uso dei cookie esposta dai siti web e servizi stessi. L'università ROma TRE non risponde della gestione cookie, del trattamento dei dati e dell'informativa di tali siti web e servizi.

Gestione dei cookie

In generale l'utente può comunque decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Di seguito si forniscono i riferimenti alle istruzioni per disabilitare i cookie nei browser più diffusi, rese disponibili dai relativi servizi di supporto:

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web.

Per disabilitare unicamente i cookie di Google Analytics è possibile procedere come da istruzioni fornite dal servizio di supporto Google: componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it).

Storia della Biblioteca Guillaume Apollinaire

 

Storia

 

La biblioteca del Centro di Studi italo-francesi è originariamente costituita come biblioteca dell'Ambasciata di Francia in Roma, con il nome di "Bibliothèque française de Rome", con sede a Palazzo Farnese (1922). Nell'immediato secondo dopoguerra viene trasferita nel cinquecentesco Palazzo Capizucchi dove trova la sua sistemazione definitiva. Dagli anni Cinquanta ai nostri giorni l'accrescimento delle raccolte e lo sviluppo nell'ambito cittadino segue la storia del "Centre culturel français" di piazza Campitelli.
In seguito ad accordi con l'Ambasciata di Francia la biblioteca nel 1995 viene donata all' Università degli studi Roma Tre. L'atto è perfezionato nel giugno 1999.
La Biblioteca entra a far parte del Centro d'Ateneo di Studi italo-francesi. Dal 1999 la biblioteca prende il nome di 'Biblioteca Guillaume Apollinaire', in omaggio allo scrittore francese nato a Roma.

 

 

Mission

 

La Biblioteca Guillaume Apollinaire dell'Università degli studi Roma Tre è una struttura di servizio che fa parte del Centro di studi italo-francesi.
Intende operare in modo coordinato alle altre biblioteche di Roma Tre, prendendo parte alle politiche bibliotecarie d'Ateneo e alla loro definizione. 
La biblioteca ha finalità di sussidio alle attività di ricerca e didattiche nel dominio della francesistica, sia nell'ambito dell'intera comunità universitaria, con particolare riguardo alle attività del Centro studi italo-francesi, sia a livello nazionale.
I propri servizi sono diretti quindi anche a utenti non istituzionali.
Svolge un'attività di supporto alla ricerca bibliografica, anche a distanza, e al reperimento dei documenti. A tal fine aderisce a sistemi di cooperazione tra biblioteche, promuovendo il regime di reciprocità gratuita dei servizi interbibliotecari. 
Propone un orientamento alle metodologie della ricerca dell'informazione che consenta, agli utenti che lo desiderino, di operare in modo prevalentemente autonomo.
Acquisisce, organizza e conserva il patrimonio documentale, con particolare riguardo agli ambiti disciplinari della cultura, della storia, della letteratura, dell'arte, della filosofia francesi e di lingua francese, anche in rapporto con la cultura italiana. Garantisce l'accesso più ampio e agevole possibile all'informazione e alla fruizione del proprio patrimonio documentale. 
Si adopera per assicurare i servizi bibliotecari con continuità, tempestività, regolarità, efficienza.
E' naturalmente orientata all'adozione di metodologie innovative.
E' attenta alle proposte e ai suggerimenti riguardo ai propri servizi bibliotecari da parte degli utenti. Cura la trasparenza e la comunicazione.

 

(approvata dal Consiglio del Centro studi italo-francesi del 10 dicembre 2013)