Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Questa informativa sull'utilizzo dei cookie è resa all'utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003).

Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti, per consentire la corretta navigazione e per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso con l'obiettivo del miglioramento continuo del servizio. In questa pagina sono riportate informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell'utente e sull'utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

  • Cookie tecnici
    • di navigazione, di funzionalità e di sessione  utilizzati al solo fine di garantire il corretto funzionamento del sito;
    • in particolare questo sito utilizza dei cookie first-party (SAMLoginSimpleSAMLSessionID, SAMLoginCookieAuthToken) per la gestione del SSO SAML.
    • cookie analytics utilizzati per      raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e      su come questi visitano il sito stesso con l'obiettivo del miglioramento      continuo delle funzionalità, dell'organizzazione dei contenuti, sul      supporto delle diverse piattaforme e browser. Questo sito utilizza esclusivamente cookie di questo tipo.
  • Cookie di profilazione
    • permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza      di navigazione.  Questo sito non utilizza cookie di questo tipo.

Durata dei cookie

I cookie utilizzati da questo sito terminano la propria validità al termine della sessione o dopo un tempo di inattività dell'utente fissato dal server.

Cookie tecnici di terze parti

Il sito si avvale del servizio ShinyStat che istanzia cookie tecnici di tipo analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. Tali informazioni sono utilizzate ai fini del miglioramento continuo delle funzionalità, dell'organizzazione dei contenuti, del supporto delle diverse piattaforme e browser.

Il sito si avvale anche del servizio di autenticazione SAML, che permette l'accesso in SSO alle risorse federate, e che richiede un cookie tecnico (Common Domain Cookie) per la memorizzazione dell'Identity Provider da utilizzare.

Siti web e Servizi di terze parti

Il sito include collegamenti (link) a siti web e servizi di terze parti la cui gestione dei cookie è descritta nella informativa sull'uso dei cookie esposta dai siti web e servizi stessi. L'università ROma TRE non risponde della gestione cookie, del trattamento dei dati e dell'informativa di tali siti web e servizi.

Gestione dei cookie

In generale l'utente può comunque decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Di seguito si forniscono i riferimenti alle istruzioni per disabilitare i cookie nei browser più diffusi, rese disponibili dai relativi servizi di supporto:

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web.

Per disabilitare unicamente i cookie di Google Analytics è possibile procedere come da istruzioni fornite dal servizio di supporto Google: componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it).

Storia della Biblioteca di area di scienze della formazione

La Biblioteca è intitolata dagli anni ’80 al Prof. Angelo Broccoli. Dal 9 dicembre 2009 la Biblioteca è stata trasferita, in via transitoria, al piano terra di Via Milazzo 11a.

Si struttura negli anni ‘30 per iniziativa del Prof. Giuseppe Lombardo Radice, con la donazione della sua biblioteca nel Regio Istituto di Magistero fondato nel 1882 in Piazza Esedra, ora Piazza della Repubblica, 10. Nelle aule di Piazza della Repubblica, dal 1897 al 1922 aveva tenuto la cattedra di Letteratura italiana, in seguito di Estetica, Luigi Pirandello. In quegli anni vi insegnarono anche:  Letteratura italiana Luigi Capuana, Letteratura francese Emanuele Navarro della Miraglia, Filologia Manfredi Porena, Filosofia Ugo Spirito, Storia Pietro Silva, Scienze Naturali e Antropologia Carolina Magistrelli, Direttrice del Magistero dal 1882 al 1923, Fisica e Chimica Evangelina Bottero Pagano, Igiene e Antropologia Maria Montessori, Pedagogia Luigi Credaro, ispiratore della legge che decretò che lo stipendio dei maestri delle scuole elementari fosse a carico del bilancio dello Stato e non più dei Comuni, contribuendo così in maniera decisiva all'eliminazione dell'analfabetismo in Italia.

La Biblioteca è stata incrementata in seguito anche dai fondi Gino Ferretti e Francesco Cafaro e del Movimento di Collaborazione Civica, donato dal Prof. Mauro Laeng e più recentemente, dalle donazioni di Francesca Manacorda dei libri del padre Paolo Emilio, del Professor Mario Alighiero Manacorda, e dei professori Carlo Donolo, Marcella Pompili Pagliari, Franco Martinelli, Bianca Spadolini e Luisa Marquardt: quest’ultima ha arricchito la biblioteca di notevoli edizioni illustrate di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.

Nel 2013 sono stati reinseriti i libri della storica Sezione 8, in massima parte comprendenti pregevoli, rare edizioni di manuali e saggi per la formazione degli insegnanti e oltre duemilacinquecento volumi di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza, tutti editi tra la fine dell’ottocento e la prima metà del novecento. In questo che rappresenta un nucleo storico della Biblioteca, si riscontra particolare attenzione e ricerca per la produzione scientifica dei paesi europei e, nel caso delle letterature per l’infanzia e l’adolescenza, per esempi da tutto il mondo.

Le collezioni storiche e attuali ricoprono gli ambiti disciplinari di scienze dell’educazione, pedagogia, didattica, formazione, formazione degli adulti, sociologia, psicologia, storia, filosofia, letterature e vengono costantemente incrementate dalle esigenze didattiche e di ricerca.

La Biblioteca organizza i servizi, le attività e le iniziative nel rispetto dello Statuto, del Regolamento e del Codice etico di Ateneo, del Regolamento e della Mission del Sistema Bibliotecario d’Ateneo e dei Regolamenti del servizio di prestito e delle donazioni, con gli obiettivi di curare e aggiornare per valorizzare e mettere a disposizione il patrimonio di conoscenze e documenti per le esigenze di tutti gli utenti, nell’ambito di buone pratiche di accoglienza.